shop-cart

Leggi: Legna, pellet e ibrida. Tre tipologie di stufe per esigenze diverse: qual è quella adatta a voi?

Legna, pellet e ibrida. Tre tipologie di stufe per esigenze diverse: qual è quella adatta a voi?

Legna, pellet e ibrida. Tre tipologie di stufe per esigenze diverse: qual è quella adatta a voi?


È iniziato l’autunno, le giornate si accorciano e raffreddano, le foglie si tingono dei colori del fuoco. Il cielo assume tonalità di grigio e noi, alla fine di ogni giornata, vorremmo rientrare a casa, appoggiare il cappotto e goderci un po’ di sano calore, famigliare e ambientale. Sarebbe un’atmosfera piacevole, tipica degli anni passati, ma l’aumento dei costi del gas e le sue difficoltà di approvvigionamento non ci hanno fatto accogliere l’autunno con un caldo benvenuto.

Aumentano i dibatti sull’aumento del prezzo del gas, regnano l’incertezza e la preoccupazione, sia per quest’anno che per quelli a venire. Per fronteggiare il problema, molte famiglie valutano l’acquisto di una stufa, soluzione identificata per cercare di contenere i costi, soprattutto in una prospettiva di lungo termine.

Difatti, nonostante l’inflazione che sta colpendo i biocombustibili, i prodotti legnosi permetterebbero “di risparmiare fino a 900 euro all’anno per scaldare una casa da 100 metri quadri. Il 55% in meno rispetto al metano, la cui spesa si aggira intorno ai 1.650 euro. Allo stesso modo, il pellet potrebbe garantire un risparmio annuo di 700 euro (-44%)”. Fonte: SkyTG24.

Se vi siete già convinti ad acquistare una stufa, probabilmente state cercando informazioni per fare l’acquisto giusto, per risolvere i vostri dubbi. In particolare uno: qual è la stufa adatta alle vostre necessità?

Cerchiamo di fare un po’ di chiarezza e di trovare la soluzione migliore per voi tra le tre categorie di stufe presenti: a legna, a pellet e ibride.

Stufe a legna: il fascino del calore senza corrente

Per scegliere la stufa adatta alle vostre esigenze ci sono vantaggi e svantaggi da considerare e importanti fattori da mettere in conto.

Se poi ricercate anche un fattore emotivo, non ci sono dubbi che la stufa a legna sia la favorita. Una fiamma naturale, viva, sinuosa, una luce che dipinge le pareti. Il melodico crepitio della legna che arde, un dolce sottofondo per immergersi in una lettura. La stufa a legna è un piacere per il corpo e per l’anima.

Prima di far scegliere alle emozioni ci sono anche degli aspetti tecnici da soddisfare. Vediamo quali sono i vantaggi effettivi di una stufa a legna.

La legna fornisce un calore unico, ma non sempre è possibile regolarlo. Attraverso innovazioni tecnologiche, Piazzetta negli anni ha sviluppato sistemi di combustione sempre più efficienti che hanno migliorato la combustione della legna, ma rimane comunque la difficoltà di una regolazione.

A livello di ecosostenibilità, la legna è un ottimo combustibile poiché è totalmente rinnovabile. Inoltre, nelle stufe di nuova generazione la combustione della legna ha un basso rilascio di CO2.

Il vantaggio principale è sicuramente quello economico: il costo della legna è inferiore a quello del pellet e l’utilizzo della stufa senza corrente comporta un ulteriore risparmio sui consumi energetici. Inoltre, l’autonomia della legna permette il funzionamento della stufa anche nel malaugurato caso di black-out.

Questa caratteristica rappresenta anche il più grande svantaggio. L’assenza di corrente implica l’impossibilità di programmare e accendere la stufa a legna da remoto. Uno svantaggio che può essere più o meno determinante in base al vostro modo di vivere la casa: se vi trascorrete molto tempo, la stufa a legna può essere la soluzione giusta perché la programmazione può essere un plus che non state cercando.

Per completare la nostra veloce panoramica sulle stufe a legna c’è un altro fattore da valutare ed è lo spazio a vostra disposizione, in particolare per quanto riguarda lo stoccaggio della legna, che richiede ampio spazio.

Se avete dei dubbi sull’efficienza di queste stufe per voi, è sicuramente il caso di approfondire il funzionamento a pellet.

Se invece ti sei convinto, scopri le stufe a legna Piazzetta.

Stufe a pellet: l’efficienza di un calore senza sprechi

A primo impatto, le stufe a pellet possono sembrare meno romantiche delle stufe a legna. Dal punto di vista estetico, Piazzetta offre soluzioni simili, proponendo per entrambe i raffinati rivestimenti in maiolica che rendono le stufe dei veri e propri elementi di design.

Quello che non possiamo emulare è il fascino della fiamma prodotta dalla legna: la fiamma del pellet è meno vivace e l’atmosfera meno intensa, dettagli rilevanti per chi è molto sensibile a questi particolari.

Anche l’aspetto sonoro è differente: la stufa a legna riproduce il dolce crepitio della legna, un suono assente nelle stufe a pellet nelle quali è anche presente un ventilatore che emette un leggero rumore.

Le stufe a pellet richiedono l’uso di corrente per funzionare, una voce in più nella bolletta della luce che vi permette comunque di risparmiare se confrontate con il riscaldamento a gas. Se da un lato questa funzionalità rappresenta una spesa in più, dall’altro permette una maggiore praticità non secondaria. Infatti, le stufe a pellet sono l’ideale se trascorrete poco tempo a casa: grazie all’App MyPiazzetta e al dispositivo WiFi di serie, è possibile programmare accensioni e spegnimenti delle stufe e accenderle da remoto, limitando gli sprechi e consentendovi di rientrare a casa accolti da una calda atmosfera, alla temperatura esatta da voi impostata.

Altri vantaggi? Lo stoccaggio del pellet richiede piccoli spazi e, grazie ai nostri capienti serbatoi, può essere caricato dai 14kg ai 30kg (a seconda del modello) e la stufa preleverà in automatico la quantità di pellet necessaria per tenere la fiamma accesa. Questo permette un rifornimento più saltuario rispetto alla legna. Dunque, potete svolgere le vostre attività casalinghe senza preoccuparvi di dover ricaricare la stufa per paura che si spenga.

Per quanto riguarda i costi e la disponibilità dei due combustibili è al momento difficile fare un confronto, poiché lo scenario attuale è in continuo divenire.

Scopri le stufe a pellet Piazzetta.

Stufe ibride: la combinazione di fascino ed efficienza

I vantaggi e gli svantaggi elencati per le due categorie forse hanno creato più indecisione anziché diradare i dubbi. La comodità del pellet è un beneficio comodo per chiunque, ma il fascino della fiamma prodotta dalla legna è un’emozione a cui è difficile rinunciare. Se solo si potessero combinare…

E si può: con le stufe ibride non servono compromessi. Queste stufe vi permettono di accedere alla praticità del pellet in fase di programmazione o gestione da remoto, lasciandovi il piacere di caricare i ceppi di legna una volta rientrati a casa e di godervi il calore e i movimenti unici della fiamma della legna.

Come funziona una stufa ibrida? Tutto avviene con grande semplicità e naturalezza: una volta inseriti i ceppi di legna, la stufa cambia il suo funzionamento in automatico; esaurita la carica di legna, la stufa riattiva il funzionamento a pellet, recuperandolo dal serbatoio. Grazie al doppio funzionamento, la stufa ibrida riassume i vantaggi delle due modalità, tra cui la possibilità di avere una stufa in funzione anche in caso di black-out.

La silenziosità è un altro beneficio delle stufe ibride, ma esclusivo delle Infinity Plus Piazzetta: le nostre stufe ibride funzionano silenziosamente sia a legna che a pellet, una caratteristica che le rende uniche all’interno di questa categoria.

Nelle nostre stufe ibride è possibile inserire tutti gli innovativi optional sviluppati da Piazzetta. Il Multifuoco® System, la canalizzazione e la funzione Multicomfort per riscaldare più stanze e impostare temperature diverse. I sistemi di riscaldamento ad accumulo Heat Storage System e Majolica Heat Release per avere un sano calore prolungato. L’Infinity Control System per gestire la fiamma, l’app MyPiazzetta per programmare la stufa. Il focolare in Aluker, il capiente serbatoio del pellet nel basamento della stufa e un ampio braciere: tutte le nostre soluzioni per un riscaldamento ottimizzato le puoi aggiungere alla tua stufa ibrida Piazzetta.

Una volta identificata la categoria di stufe più adatta a voi, rimangono da scoprire i modelli disponibili, diversi per potere calorifico, dimensioni e design.

Scopri le stufe ibride Piazzetta.

Se non avete risolto i vostri dubbi, raggiungi il rivenditore più vicino a te: sono formati per trovare la soluzione migliore per voi.



Salva nei preferiti


Altri articoli sulla categoria Comfort